Tag Archive servizi ad accesso diretto

5 accorgimenti per rendere il tuo biglietto da visita unico

Oggi è estremamente semplice realizzare un biglietto da visita “fai da te”, ma non sarebbe meglio fare la differenza?

Il pacchetto Office della Microsoft permette di realizzare con pochi click un biglietto da visita, mettendo a disposizione svariati template e layout preimpostati. Facile no? ho tutto quello che mi serve, il software mi impagina tutto per la stampa e, con la mia splendida taglierina da ufficio ho pronti i miei splendidi biglietti da visita!

Al termine di una chiaccherata di lavoro, un potenziale fornitore, mi lascia il suo biglietto da visita…e cosa vedo? è incredibilmente simile al mio, anzi…è praticamente lo stesso! forse anche lui utilizza Office e ha una buona stampante e una splendida taglierina da ufficio!

E’ possibile distinguersi ed essere originali anche in un biglietto da visita? ecco 5 accorgimenti che potrebbero fare la differenza con i tuoi clienti!

  • 1) La grafica Utilizzare il logo ad alta risoluzione, se necessario, inserire foto coerenti con il messaggio che si intende trasmettere e, sopratutto, immagini di buona qualità, possibilmente originali, non rubacchiate da google.Non utilizzare mille font diversi e puntare all’essenzialità.
  • 2) Le finiture Spigoli arrotondati, testo in rilievo, plastificazione, sono alcune delle finiture che possono rendere il tuo prodotto elegante e di impatto.
  • 3) La carta Per i biglietti da visita è sempre meglio utilizzare una grammatura dai 300 g/m² in sù, ma la sola grammatura non basta, anche il tipo di carta fa la differenza: lucida, ruvida, martellata, soft touch, innumerevoli possono essere le soluzioni da adottare, realizzare un biglietto da visita gradevole al tatto, può essere l’elemento in più che fa la differenza rispetto la concorrenza.
  • 4) Il formato La misura standard di un biglietto da visita è 8,5 x 5,5 cm ma non è detto, esistono formati quadrati (6,5×6,5), slim (8,5×4) o addirittura con forma sagomata personalizzata.
  • 5) Gli accessori Realizzare unitamente ai biglietti da visita, dei contenitori o degli espositori, possono rendere più elegante ed efficace l’azione comunicativa che sta dietro il tuo progetto di solidarietà! Puoi utilizzare un espositore per i tuoi biglietti da visita, da tenere in bella vista sulla tua scrivania, o sul desk del tuo negozio, oppure potare con te i biglietti da visita in un apposito involucro portatile, in modo da non doverli cercare nelle mille tasche della tua borsa da lavoro.

Come vedi sono tante le soluzioni che potresti adottare per rendere unico il tuo biglietto da visita, le idee e le soluzioni possono essere innumerevoli, ma per fare davvero la differenza, serve avere un progetto ben preciso e il giusto equilibrio fra le tante opzioni a tua disposizione.

Per accedere gratuitamente ai servizi e alle consulenze del CeSVoP, riservati esclusivamente alle organizzazioni di volontariato e agli enti di terzo settore, è necessario essere accreditati attraverso la nostra piattaforma, se non lo hai ancora fatto, clicca subito qui e in pochi click potrai beneficiare gratuitamente di tutti i nostri servizi e le nostre consulenze.

Puoi richiedere il servizio direttamente da qui cliccando sul tasto verde sottostante! Buon lavoro!

Tags, , ,